Guida SEO - Cap. 7

Aumentare popolarità e link

Aumentare popolarità e link
 
Per i motori di ricerca che scansionano il web, i link sono strade tra le pagine. Praticando sofisticate analisi dei link, i motori possono scoprire come le pagine sono correlate tra loro e in che modo. 
 
Dalla fine degli anni 90 i motori di ricerca hanno utilizzato i link come voti -  rappresentando il potere democratico delle opinioni sul web circa quali pagine sono importanti e popolari. 
I motori stessi hanno affinato l'uso dei dati di collegamento ad arte, e complessi algoritmi creano valutazioni ricche di sfumature, a proposito dei siti e delle pagine, basate su tali informazioni. 
 
I link non sono tutto nella SEO, ma i professionisti della ricerca attribuiscono una grande porzione degli algoritmi dei motori di ricerca a fattori basati sui collegamenti. Attraverso i collegamenti, i motori possono non solo analizzare la popolarità di siti web e pagine in base al numero e alla popolarità delle pagine che si collegano a loro, ma possono anche fare statistiche su aspetti come la fiducia, lo spam, e l'autorità. 
Siti affidabili tendono a collegarsi ad altri siti affidabili, mentre i siti di spam ricevono molto pochi link provenienti da fonti attendibili. Modelli di autorità, come quelli postulati nell'Algoritmo Hilltop, suggeriscono che i link sono un ottimo modo per identificare i documenti di esperti su un determinato argomento.
 
 
Grazie a questa attenzione sull'utilizzo e l'analisi algoritmica dei collegamenti, accrescere il profilo dei collegamenti di un sito web è fondamentale per ottenere l'attenzione, il traffico e un effetto di trazione dai motori. Come esperti SEO, il link building è uno dei compiti principali richiesti per il posizionamento nei motori di ricerca e l'incremento di traffico.


I segnali di collegamento utilizzati dai motori di ricerca

Prima di intraprendere uno sforzo nel link building, è fondamentale capire quali sono gli elementi di un link utilizzati dai motori di ricerca, così come i fattori che intervengono nella ponderazione dei collegamenti all'interno degli algoritmi. I motori di ricerca utilizzano link in molti modi diversi. Se è vero che non conosciamo tutti gli attributi dei collegamenti misurati dai motori, attraverso l'analisi dei brevetti, anni di esperienza e test sul campo, possiamo trarre alcune ipotesi intelligenti che trovano riscontro nel mondo reale. Di seguito è riportato un elenco di fattori importanti degni di considerazione. Questi segnali, e molti altri, sono considerati dai SEO professionisti quando misurano il valore dei collegamenti e il profilo dei collegamenti di un sito. 
 

Popolarità globale

Più popolare e importante è un sito, più i collegamenti da quel sito contano. Un sito come Wikipedia ha letteralmente migliaia di diversi siti con link che puntano ad esso, il che significa che è probabilmente un sito popolare e importante. Per guadagnare la fiducia e l'autorità con i motori, è necessario l'aiuto di altri link. Più popolari sono meglio è.
 

Località / Popolarità su specifici argomenti

Il concetto di popolarità "locale", dapprima sperimentato dal motore di ricerca Teoma, suggerisce che i link da siti all'interno di una specifica comunità legata a uno specifico argomento, contano più di link da siti generalisti o fuori argomento. Ad esempio, se il vostro sito vende casette per cani, guadagnare link dalle associazioni di allevamento dei cani conta molto di più di guadagnare collegamenti da un sito fuori argomento come un sito sul pattinaggio. 
 

Anchor Text

Uno dei segnali più forti che i motori di ricerca utilizzano per la classificazione è l'anchor text (letteralmente testo di ancoraggio, ovvero quella parte di testo che punta - link - a un determinato indirizzo). Se decine di link puntano a una pagina utilizzando certe parole chiave nell'anchor text, quella pagina ha ottime probabilità di posizionarsi bene per quelle parole o frase. È possibile vedere in azione esempi di questo tipo con ricerche come "clicca qui", dove molte posizioni nei risultati sono dovute unicamente al testo di ancoraggio dei link in entrata. 
 

TrustRank

Non è una sorpresa che Internet contenga enormi quantità di spam. Alcuni stimano che fino al 60% delle pagine del web siano spam. Per estirpare questo contenuto irrilevante, motori di ricerca utilizzano sistemi di misurazione della fiducia, molti dei quali si basano sul link grafici. Guadagnare i link da domini con un alto livello di fiducia può causare un notevole incremento nel punteggio riguardo questo aspetto. Università, siti governativi e organizzazioni non-profit rappresentano esempi di domini ad alto livello di fiducia.
 

Link Neighborhood

I link di spam spesso vanno in entrambe le direzioni. Un sito web che si collega allo spam è probabile spam esso stesso, e a sua volta ha spesso molti siti di spam che puntano ad esso. Osservando la totalità di questi collegamenti in aggregato, i motori di ricerca in grado di capire la "link Neighborhood" (si potrebbe tradurla come "regionalità" o qualcosa di simile) in cui il tuo sito si trova. Quindi, è consigliabile scegliere i siti cui ci si collega e avere altrettanta cura riguardo ai siti dai quali si tenta di guadagnare collegamenti. 
 

Freschezza

I segnali di collegamento tendono a svanire nel tempo. Siti che una volta erano popolari diventano spesso stantii, e alla fine non riescono più a guadagnare nuovi collegamenti. Pertanto, è importante non solo per guadagnare link al tuo sito web, ma anche di continuare a guadagnarne di ulteriori nel corso del tempo. Riferendosi comunemente a quello che è indicato come "FreshRank", i motori di ricerca usano i segnali freschezza dei link per giudicare la popolarità e attualità di un sito.
 

Condivisione sociale

Gli ultimi anni hanno visto una esplosione nella quantità di contenuti condivisi attraverso social network come Facebook, Twitter e Google+. Anche se i motori di ricerca trattano i link socialmente condivisi in modo diverso rispetto ad altri tipi di collegamenti, essi li notano comunque. C'è molto dibattito tra i professionisti della ricerca su come esattamente i motori di ricerca valutino i link dei social nei loro algoritmi, ma non si può negare l'importanza crescente di canali sociali.


Le basi del link building

Link Building

Il link building è un'arte. E 'quasi sempre la parte più impegnativa del lavoro di un SEO, ma anche la più importante per il successo. Il link building richiede creatività, rapidità, e spesso, un budget. Non esistono due campagne di link building uguali, e il modo con cui si sceglie di acquisire link dipende tanto dal vostro sito, così come dalla vostra personalità. Qui di seguito sono presentati tre tipi fondamentali di acquisizione di link. 
 

Link editoriali "naturali"

Links che sono ottenuti naturalmente da siti e pagine che vogliono reindirizzarsi ai tuoi contenuti o alla tua società. Questi link non richiedono un'azione specifica da parte del SEO, se non la creazione di materiale degno (=contenuti interessanti) e l'abilità di farli conoscere.
 

Link Building manuale dall'esterno

Il SEO crea questi collegamenti inviando e-mail ai blogger per ottenere da questi link link al proprio sito, inscrivendo il sito nelle directory, o pagando per farlo comparire in inserzioni di ogni sorta. Il SEO spesso scrive una presentazione in cui dimostra ai gestori dei siti potenzialmente forieri di link in entrata, il valore dei contenuti linkati e perché la creazione del collegamento è nel loro interesse. Casi d'esempio possono essere la compilazione di moduli per l'iscrizione di un programma a premi del sito o cercare di convincere un professore che la risorsa è degna di essere inclusa nei programmi pubblici. 
 

Auto-prodotto, non-editoriale 

Centinaia di migliaia di siti web offrono a ogni visitatore l'opportunità di creare collegamenti attraverso iscrizioni al loro guest book (libro degli ospiti), ai forum, con commenti sul blog o creando profili utente. Questi collegamenti hanno il valore più basso, ma possono, nel complesso, avere ancora un impatto per alcuni siti. In generale, i motori di ricerca continuano a svalutare la maggior parte di questi tipi di collegamenti, ed è ben noto che penalizzano i siti che realizzano questi collegamenti in modo aggressivo. Oggi, questo tipo di collegamenti è spesso considerato come spam e dovrebbe essere perseguito con molta cautela.
 
 
Tocca a voi, come SEO, selezionare quale di questi metodi avrà il più alto ritorno sullo sforzo da fare. Come regola generale, è consigliabile costruire un profilo di collegamenti il più vasto e variegato possibile, in quanto questo porta i migliori risultati nei motori di ricerca. Qualsiasi modello di link building che appare non standard, innaturale, o manipolativo, finirà per diventare un bersaglio con l'avanzamento degli algoritmi di ricerca e sarà svalutato.


Avvio di una campagna di link building

Come con qualsiasi attività di marketing, il primo passo di qualsiasi campagna di link building è la creazione di obiettivi e strategie. Purtroppo, il link building è una delle attività più difficili da misurare. Anche se i motori pesano internamente ogni link con precisi parametri matematici, è impossibile per chi ne sta al di fuori conoscere questi dati. 
 
La SEO si basa su una serie di segnali che aiutano a costruire una scala di valori per valutare il collegamento. Insieme con i dati dei segnali dei link menzionati sopra, questi parametri consistono in: 
 
 

Ranking di termini di ricerca pertinenti 

Uno dei migliori modi per misurare quanto bene un motore di ricerca valuti  una determinata pagina è quello di cercare alcune delle parole chiave e frasi che si riferiscono alla pagina (in particolare quelle nel tag title e titolo della pagina). Ad esempio, se si sta cercando di posizionarsi per la frase "cuccia per cani", guadagnando i link da pagine che già sono ben posizionate per questa frase, aiutaterebbe in modo significativo. 
 

Backlinks dei concorrenti

Esaminando i backlinks di un sito web che si colloca già bene per le vostre parole chiave obbiettivo, è possibile ottenere preziose informazioni sui link che lo aiutano a raggiungere questa posizione in classifica.
 

Numero di link in una pagina 

Secondo la formula PageRank originale, il valore che un collegamento passa è diluito dalla presenza di altri collegamenti su una pagina. Così, essere linkati da una pagina con pochi link è meglio che essere linkati dalla stessa pagina ma con molti link al suo interno (a parità di condizioni). La misura in cui ciò è rilevante non è misurabile (e nei nostri test, sembra essere importante, anche se non in maniera enorme), ma è certamente qualcosa di cui essere consapevoli nella fase di acquisizione dei collegamenti. 
 

Potenziale traffico di rinvio 

Il link building non dovrebbe mai essere svolto esclusivamente sui motori di ricerca. I link che inviano grandi quantità di traffico con alto click-through (rapporto visite/click), non solo tendono a fornire un migliore posizionamento nei motori di ricerca, ma indirizzano anche visitatori mirati e preziosi per il tuo sito (l'obiettivo fondamentale di tutto l'internet marketing). Questo si può stimare in base al numero di visite/pagine viste tratto dalle analisi del sito. Se non è possibile accedere a questi dati, servizi come Google Trends possono dare una vaga idea dell'ampiezza del traffico sul dominio, anche se queste stime sono note per essere alquanto imprecise talvolta.
 
 
Ci vuole tempo, pratica ed esperienza per prendere dimestichezza con le variabili che ineriscono al traffico dei motori di ricerca. Tuttavia, utilizzando l'analisi del sito, si dovrebbe essere in grado di determinare se la nostra campagna sta avendo successo. Il successo arriva quando si vede un aumento di traffico di ricerca, posizionamenti più alti nelle classifiche, crawling dei motori di ricerca (scansioni) più frequenti e un aumento del traffico da parte dei link da altri siti. Se questi parametri non aumentano dopo una campagna di link building eseguita correttamente, è possibile che ci si sia bisogno di cercare link di qualità superiore, o migliorare l'ottimizzazione della pagina.


5 esempi di strategie di link building

5 strategie di link buildingFare in modo che i vostri clienti creino link indirizzati a voi

Se si hanno partner con cui si lavora regolarmente o clienti affezionati che amano il nostro marchio, è possibile utilizzare questa situazione a nostro vantaggio con l'invio di badge di partnership (partenariato) - icone grafiche che puntano al nostro sito (come Google, spesso lo fa con il suo programma di certificazione Adwords). Così come accade quando i tuoi clienti portano le tue t-shirt o i tuoi adesivi, i collegamenti sono il modo migliore per ottenere la stessa cosa sul web.
 

Costruire un blog aziendale

Fanne una risorsa preziosa, informativa e divertente. Questo tipo di contenuto, isieme con la strategia di link building è così popolare ed efficace che è uno dei pochi consigliati personalmente dagli ingegneri di Google (fonte: USA Today & Stone Temple). I blog hanno la capacità unica di apportare materiale fresco su una base già consistente, partecipare a conversazioni in tutto il web, e guadagnare menzioni e link da altri blog, compresi i blogroll (una raccolta di link ad altri blog) e directory di blog. 
 

Creare contenuti che ispirino la condivisione virale e i collegamenti naturali 

Nel mondo SEO, viene spesso chiamato "linkbait" (letteralmente: adescamento di link). Buoni esempi potrebbero includere David Mihm's Local Search Ranking Factors, Compare the Meerkat, o il divertente How Not To Clean a Window. Ciascuno di questi fa leva su aspetti di utilità, sulla diffusione delle informazioni, o sull'umorismo per creare un effetto virale - gli utenti, una volta che li vedono vogliono condividerli con gli amici, e i blogger che hanno un po'di nozioni sulle tecnologie da webmaster che li vedono, spesso lo fanno attraverso i link. Questi "voti" di alta qualità, acquisiti con un lavoro editoriale, hanno un valore inestimabile per la costruzione di fiducia, autorità, e il posizionamento potenziale nelle classifiche. 
 

Essere portatori di notizie 

Guadagnare l'attenzione della stampa, dei blogger e dei media informativi è un modo efficace (e che onora il tempo impiegato) per guadagnare i link. A volte può essere un'azione semplice come regalare un omaggio gratuito al rilascio di un nuovo importante prodotto, o affermare qualcosa di controverso.
 
 
Le attività di link building che si intraprendono dipendono in larga misura dal tipo di sito su cui si sta lavorando. 
 
Per i siti più piccoli, link building manuale, l'inclusione nelle directory, le richieste di collegamento e gli scambi di link possono essere rilevanti. Per i siti di grandi dimensioni, queste tattiche tendono a fallire e sono richieste soluzioni più scalabili.
 
Ricerca di siti come il vostro, utilizzando parole chiave e frasi direttamente rilevanti per il vostro business. Una volta individuati siti che non sono direttamente concorrenti, provare a inviare una e-mail, o a utilizzare i loro moduli online, a chiamarli al telefono, o inviagli anche una lettera per posta per iniziare una conversazione mirata all'ottenimento di un link. Per maggiori dettagli dai un'occhiata a questo post del blog sulle richieste di collegamento.


L'acquisto di link

Google e Bing cercano di svalutare l'influenza dei link a pagamento sui loro risultati di ricerca. Proprio perché è impossibile per loro rilevare e screditare tutti i link a pagamento, investono un sacco di tempo e risorse nella ricerca di modi per rilevarli. I siti web scoperti ad acquistare link o a partecipare a reti di scambio di link non naturali, rischiano penalità severe che si traducono nella loro discesa in classifica, fino a cadere nel dimenticatoio. Nonostante ciò, molti professionisti della ricerca web vorrebbero che i motori di ricerca facessero di più per scoraggiare questa pratica, che in molti casi funziona ancora. 
 
Detto ciò consigliamo di spendere il vostro tempo su strategie di link building a lungo termine che si concentrino sulla costruzione di link in maniera naturale.


Torna al Capitolo 6Vai al Capitolo 8

CONTATTACI nautilo

Hai bisogno di supporto? contattaci adesso!
MAIL SUPPORTO

Vuoi maggiori informazioni sulle nostre soluzioni o hai bisogno di un consiglio? Contattaci e saremo lieti di aiutarti in tutto ciò di cui hai bisogno.

Passa a trovarci

Nautilo S.r.l.

Loc. Drove Campomaggio, 18

53036 - Poggibonsi (SI) Italy

Tel.: +39 0577 937223

P. IVA 04832610481